Settembre, si ricomincia. Ritmi di vita e corretta alimentazione: come conciliarli?

Settembre rappresenta il mese in cui, dopo le ferie di agosto, si ricomincia con gli impegni di lavoro e le giornate intense.
Per questo, può diventare anche il mese in cui introdurre nella nostra quotidianità nuove prassi e abitudini, migliorative di alcuni aspetti della nostra sfera personale.

Quando, ad esempio, si parla di alimentazione, un corretto stile prevede anche un certo impegno nella ricerca e selezione della materia prima, nella preparazione delle pietanze, nonché nella corretta diversificazione dei nostri pasti.
Uno dei principali scogli è trovare il tempo per fare tutto ciò, tra i tanti impegni giornalieri.
Certo è che, se intendiamo agevolare lo stato di salute del nostro organismo, è fondamentale prestare attenzione alla nostra alimentazione.

Stabilire le corrette priorità
che ci consentano di coniugare i nostri impegni con il tempo da impiegare per alimentarci in modo sano diventa, pertanto, un primo prezioso suggerimento.
Inoltre, il fatto che tutti noi abbiamo i nostri stili di vita, i nostri impegni, le nostre necessità, rende fondamentale individuare una dieta individualizzata e “cucita addosso” a ciascuno attraverso una anamnesi personalizzata con un professionista come il nutrizionista che faciliti la ricerca della corretta alimentazione all’interno dello stile di vita e degli impegni di ciascuno di noi.

Dott.ssa Federica Sangens
Biologa Nutrizionista